Progetto Baobab

 
 

Il sovrappeso e l’obesità stanno diventando uno dei problemi medici  principali della nostra società: in Svizzera 1 bambino su 5  in età di scuola elementare è in sovrappeso. L’obesità è stata definita “la nuova epidemia”. 

Il sovrappeso può causare precocemente malattie cardio-vascolari, diabete, problemi ortopedici oltre che sofferenze psichiche ed isolamento sociale.

Interventi per combattere questa malattia sono quindi necessari già in età pediatrica, anche perché se un bambino arriva all’adolescenza in sovrappeso ha delle grandi probabilità di diventare un adulto obeso con  gravi conseguenze per la sua salute.

Nel 2011 la Fondazione ha creato un  programma di cura multidisciplinare, Baobab, che propone interventi per risolvere il problema del sovrappeso dei bambini e dei ragazzi  migliorando le abitudini alimentari e lo stile di vita.

Il programma ha avuto successo e dal 2014 è in parte stato ripreso dall’ente pubblico. La Fondazione continua comunque a sostenere la presa a carico per i bambini che non possono partecipare al programma Baobab completo sovvenzionando le attività sportive, che non vengono coperte dalla cassa malati.

È stata inoltre instaurata una buona collaborazione con l’ Associazione della Svizzera Italiana per Persone Affette da Obesità, ASIPAO;  in particolare sussidiamo, se necessario, la partecipazione alle colonie estive da loro organizzate.

 
LOGO-BAOBAB.jpg