Nella gestione dei fondi raccolti si seguono due direttive:

  • dare immediato avvio alle attività di aiuto in risposta ai bisogni concreti
  • garantire la continuità nel tempo delle attività intraprese

In relazione al secondo punto è infatti evidente di come sia impensabile interrompere i servizi forniti per mancanza di mezzi finanziari. Per questo motivo si rende necessario sia continuare a raccogliere fondi sia costituire le riserve minime indispensabili.

Pagina 1 | 2