Un gruppo di volontarie, coordinate dalla Fondazione, offre interventi concreti eseguendo trasporti da casa all'ospedale, aiutando nei lavori domestici, occupandosi dei fratelli dei bambini ricoverati e organizzando momenti ricreativi per i bambini malati.