La malattia grave interferisce pesantemente con la frequentazione regolare della scuola e compromette il rendimento scolastico.
Da una parte viene messa a repentaglio la formazione e quindi l'accesso al mondo del lavoro o degli studi superiori; d'altra parte la scuola rappresenta per un bambino di qualsiasi età il suo inserimento sociale. La perdita di contatto con la scuola per il bambino è paragonabile alla perdita di lavoro per un adulto con le conseguenze ben conosciute a livello psicologico.

L'impegno di Fondazione Elisa si concretizza anche in questo ambito organizzando lezioni private in ospedale e a domicilio.

Pagina 1 | 2